Valutazione della capacita’ operativa della squadra antincendio aziendale (TEST).

È facilmente riscontrabile che in molte aziende non esiste una adeguata preparazione del personale dipendente, sia dal punto di vista della prevenzione che del comportamento da tenere in caso di incendio. L'ignoranza e il pressapochismo possono essere causa di innesco di incendio.

La mancanza di addestramento e di una adeguata procedura di mantenimento del livello di addestramento impedisce un pronto intervento in grado di limitare i rischi per le persone presenti ed i danni materiali alle merci, alle attrezzature e all’edificio. Si è calcolato che un incendio, che non venga scoperto e spento nei primi 20 minuti, causi gravissimi danni.

La legge inoltre prevede che l’azienda dimostri anche dal punto di vista cartaceo (documenti firmati dai vari responsabili) l’attuazione del servizio di prevenzione incendi, DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008 n.° 81 (sicurezza e salute dei lavoratori sul luogo di lavoro), e al DECRETO MINISTERIALE 10 marzo 1998 ( criteri generali di sicurezza antincendio).

Vi propongo quindi un mini test, da tenere presso la Vs. sede e della durata di 2 ore circa, sulla capacità operativa della Vs. squadra antincendio e sulla correttezza dei presidi antincendio presenti.

A CONCLUSIONE DELL’INCONTRO VERRA’ ELABORATA UNA RELAZIONE SULLA OPERATIVITA’ DEL PERSONALE COSTITUENTE LA SQUADRA ANTINCENDIO, SULLE PROCEDURE DI INTERVENTO PREVISTE E SULL’EFFICACIA DEI PRESIDI ANTINCENDIO PRESENTI.



Resto a Vs. disposizione per ogni chiarimento.